giovedì 26 febbraio 2015

Torta delle rose

Questa meravigliosa torta vi farà fare un figurone se preparata per il vostro compleanno o per la festa della mamma, anche se ogni occasione è buona per gustarla. La torta è farcita con una crema ganache al cioccolato per la gioia di tutti gli estimatori.
Torta delle rose

  • 1 pan di spagna al cioccolato del diametro di cm: 24, tagliato in 3 strati,
  • ml: 150 di bagna all'arancia,
  • pasta di zucchero bianca e rossa,
  • 8 rose e 15 foglie in pasta di zucchero,
per la ganache:
  • gr: 250 di cioccolato fondente al 70%,
  • gr: 250 di panna da montare zuccherata,
  • 1 cucchiaio di glucosio liquido o miele,
  • 1 noce di burro,
per la crema di burro:
  • gr: 250 di zucchero a velo,
  • gr: 125 di burro a temperatura ambiente,
  • 1/2 fialetta aroma vaniglia.
Se avete deciso di fare questa torta sicuramente vi siete già cimentate con paste di zucchero e coperture varie perciò non staremo troppo a discutere di questi metodi e passeremo subito all'assemblaggio.
Useremo lo strato centrale per la tortina piccola e i 2 strati esterni per la torta più grande. Procuratevi una ciotolina del diametro di cm: 12 per ricavare 2 cerchi dallo strato intermedio della torta, posizionare la ciotola sul pandispagna lateralmente in modo da ottenere 2 dischi e ritagliate tutto intorno con un coltellino affilato. Non preoccupatevi di qualche piccola imperfezione perché sotto la copertura non si vedrà.
Preparare la ganache: tritare con un coltello il cioccolato, mettere a scaldare la panna e quando sta per bollire abbassare la fiamma e versare il glucosio o il miele e il burro e sciogliere bene, quindi versare pure tutto il cioccolato, spegnere il fuoco e con la frusta mescolare fino a completo scioglimento del cioccolato. Mettere il tegame dentro una scodella contenente acqua fredda e fare raffreddare il composto mescolando ti tanto in tanto.
Adesso preparare la crema al burro: servirà da fondo dato che usiamo la pasta di zucchero bianca e per fare aderire la stessa alla torta. Montare con le fruste elettriche il burro morbido fino a che diventa bianco e spumoso e aggiungere gradatamente lo zucchero setacciato e montare fino ad ottenere una crema morbida, perfetta da spalmare sulla torta.
Preparare la bagna facendo bollire ml: 150 di acqua e gr: 70 di zucchero per 10 minuti( a piacere aggiungere una scorzetta di arancia) e lasciare raffreddare quindi aromatizzare con 1 cucchiaio di liquore all'arancia o alchermes a vostro piacere. Possiamo assemblare la torta: posare lo strato inferiore del pan di spagna nel vassoio e, con il pennello imbevuto nella bagna umidificare in modo leggero, con una spatola sistemare la crema al cioccolato e coprire con il secondo strato di torta che bagneremo anche questo in modo leggero. Passare un sottile strato di crema al burro e sistemare sopra la pasta di zucchero bianca già stesa con il mattarello, togliere l'eccesso con un coltellino e rifare di nuovo tutta l'operazione con la torta piccola da posizionare sopra quella grande, che nel caso della foto, la torta piccola è posizionata lateralmente. Ricordarsi di bagnare poco il pan di spagna per non appesantirla troppo.Dopo aver coperto anche la torta piccola creare i decori come da foto oppure a proprio gusto.

Nessun commento:

Posta un commento