mercoledì 13 maggio 2015

Polpette di funghi e fagiolini al limone

Ottime e assolutamente di gusto, queste polpette nulla invidiano alle classiche polpette di manzo, uniche per una dieta sana e povera di proteine animali. Da provare subito! Le dosi indicate bastano per circa 25 polpette.

  • gr: 250 di patate lesse la sera prima,
  • gr: 350 di funghi prataioli,
  • mezzo mazzetto di prezzemolo,
  • 2 spicchi d'aglio,
  • 1 uovo bio,
  • gr: 75 di pangrattato,
  • gr: 150 di farina 00,
  • 1 limone, 
  • olio d'oliva evo, sale e pepe q.b.
  • gr: 500 di fagiolini freschi,
Mettere i funghi puliti in un cestello per la cottura a vapore e fare cuocere per 5 o 6 minuti, quindi adagiare su  carta da cucina per far uscire l'acqua in eccesso e cambiare la carta dopo 10 minuti.
quando sono tiepidi tagliare a pezzi e mettere nel robot da
cucina, aggiungere le patate lesse, 1 spicchio d'aglio spremuto
allo spremiaglio,il prezzemolo tritato, un cucchiaino di sale, un pizzico di pepe e l'uovo e tritare il tutto, quindi aggiungere il pangrattato e dopo
aver mescolato nuovamente versare il composto in una ciotola e con le mani umide formare le polpette. Se il composto dovesse essere ancora troppo morbido aggiungere un cucchiaio di pangrattato. Infarinare e
friggere le polpette in una padella calda con 2 cucchiai di olio d'oliva.
Servire con fagiolini novelli scottati 5 minuti in acqua bollente e conditi con 1 spicchio spremuto allo spremiaglio, sale, pepe, olio d'oliva e il succo di 1 limone.

Nessun commento:

Posta un commento