martedì 15 settembre 2015

Ricetta siciliana: cotoletta di sgombro

Oggi prepareremo una cotoletta di sgombro veramente speciale: il pesce azzurro freschissimo dei nostri mari unito ai sapori unici della nostra cucina danno per risultato un piatto ottimo sia dal punto di vista nutrizionale che da quello dato dal gusto.

  • 4 sgombri freschissimi, già puliti e sfilettati,
  • 1 uovo bio grande,
  • gr: 150 di pangrattato,
  • gr: 150 di farina di semola di grano duro,
  • 1 cucchiaio di caciocavallo grattugiato,
  • 2 spicchi d'aglio,
  • 1 pizzico di origano,
  • 1 limone,
  • olio d'oliva evo, sale marino e pepe nero q.b.
Con una forchetta sbattere l'uovo in una ciotola con un pizzico di sale. Mescolare il formaggio grattugiato con il pangrattato quindi passare i filetti di pesce prima nella farina, poi nell'uovo sbattuto e infine nel pangrattato condito. Friggere i filetti di pesce in olio d'oliva a fuoco moderato aggiungendo nell'olio uno spicchio d'aglio schiacciato e in camicia. Tamponare i filetti su un foglio di carta assorbente e condire con una salsina fatta con il succo di 1 limone, 3 cucchiai di olio d'oliva, 1 spicchio d'aglio spremuto allo spremiaglio, origano sale e pepe e servire con fettine sottili di limone e insalatina verde.

Nessun commento:

Posta un commento