giovedì 17 settembre 2015

Risotto alla piemontese

Semplicissimo il risotto alla piemontese ha una caratteristica predominante: deve avere il colore rosso del vino e del pomodoro i quali conferiscono un sapore particolare al piatto. Ingredienti per 4 persone:

  • 400 gr di riso Superfino o Carnaroli,
    Risotto alla piemontese
  • 2 cipolle piccole,
  • 1 rametto di rosmarino,
  • 2 pomodori maturi,
  • 1 cucchiaio di salsa di pomodoro
  • gr 40 di midollo di vitello
  • gr 50 di burro,
  • 1 bicchiere rosso,
  • Brodo vegetale,
  • olio d'oliva, sale e pepe q.b.

Sciogliere in una casseruola il midollo in poco brodo, tritare finemente cipolle e rosmarino e fare rosolare il tutto con burro a fuoco lieve.
Aggiungervi i pomodori spellati, privati dei semi e tritati finemente, la salsa di pomodoro ed infine il riso alzando lievemente il fuoco per fare assorbire il sugo.
Bagnare il tutto con un bicchiere di vino Dolcetto. Aumentare il fuoco e fare sfumare quindi aggiungere il brodo bollente rimestando di tanto in tanto sino a cottura ultimata.
Togliere dal fuoco, aggiungere una noce di burro e il parmigiano, mescolare bene e fare mantecare 2 minuti, poi rimestare bene e servire.
Quando’è stagione, servire il riso cosparso di lamelle di tartufo bianco d’Alba.




Nessun commento:

Posta un commento