sabato 12 settembre 2015

Torta di crepes al cioccolato e banana

Volevo proporvi questa meravigliosa torta di crepes al cioccolato e banana seguita in Tv direttamente dalle mani creative di Luca Montersino. Io l'ho rifatta e posso garantirvi che è di una bontà strepitosa. A parte l'idea rivoluzionaria delle crepes dolci per assemblare la torta, il connubio di banana e mousse al cioccolato,
il gusto di fondo all'amaretto.., posso aggiungere solamente che il Montersino è una forza in fatto di dolci.
Un grazie per la ricetta che ci ha regalato e un BRAVO di cuore da tutti noi.
 vai al sito
per le crepes dolci:

  • 3 uova grandi,
  • gr: 180 di farina 00,
  • 1 bacca di vaniglia,
  • scorza di arancia grattugiata
  • gr: 20 di zucchero,
  • 1 pizzico di lievito per dolci,
  • ml: 400 di latte intero,
  • ml: 50 di liquore all'arancia,
 vai al sitoper la mousse veloce:
  • gr: 400 di cioccolato fondente,
  • gr: 500 di panna montata,
  • gr: 300 di panna liquida,
per il ripieno e la decorazione:

     vai al sito
  •  3 banane mature più una per la decorazione,
  • gr: 50 di zucchero semolato,
  • gr: 40 di burro,
  • ml: 50 di rhum,
  • ml: 120 di bagna all'amaretto,
  • gr: 200 di pan di spagna a fette per il fondo,
  • gr: 200 di gelatina neutra per dolci,
  • zucchero grezzo di canna q.b.
Per prima cosa preparare la base per le crepes versando in una capace caraffa le uova intere, i semini di mezza bacca di vaniglia, la scorza grattugiata di mezza arancia e il liquore e frullare con il minipimer, quindi aggiungere la metà della farina già miscelata con il lievito e lo zucchero e
 vai al sitola metà del latte e frullare nuovamente quindi versare tutto il resto della
farina e del latte e frullare il tutto. Fare riposare in frigo per qualche ora
prima di fare le crepes che dovranno avere la misura della teglia oppure andranno rifilate(N.B. si possono preparare qualche giorno prima e, chiuse in un foglio di carta forno umido e poi una pellicola, si manterranno ben morbide).
Per la mousse veloce scaldare bene la panna liquida nel microonde e versarvi dentro il cioccolato già spezzettato e mescolare per sciogliere, quindi fare intiepidire prima di unire panna montata mescolando dal basso verso l'alto per non farla smontare. Per caramellare le banane già pulite e affettate mettere lo zucchero in una padella e fare sciogliere insieme a 2 cucchiai di acqua, portare a bollore per un paio di minuti quindi mettere il burro e le fettine di banana e saltare il tutto per fare caramellare in modo uniforme, togliere la padella dal fuoco e versare piano il rhum, rimettere sul fuoco e fare insaporire ancora qualche minuto.
Dividere le banane su due crepes sistemandole e schiacciandole bene e coprire con altre 2 crepes.
Foderare il fondo e il bordo della teglia con della carta forno sagomata( un disco per il fondo e una striscia rettangolare per i bordi e sistemare 3 crepes coprendo il fondo e intorno, coppare il fondo per ottenere un buco dal quale , girando poi la torta, si vedrà il ripieno al cioccolato e versare un primo strato di mousse, poi inserire sopra la mousse le crepes già preparate con il ripieno di banane, un'altro strato di mousse e l'altra crepes ripiena, ancora mousse e per ultimo le fettine di pan di spagna. Bagnare con la bagna all'amaretto e coprire bene il fondo con i risvolti delle crepes. Congelare bene prima di sformare il dolce.
Capovolgere e lucidare con la gelatina, quindi decorare con fettine di banana che andremo a spolverare di zucchero grezzo e caramellare con il cannello da pasticceri. Lo chef l'ha decorata usando una banana divisa in 2 parti per il lungo.
E' bene scongelare la torta almeno 2 ore prima di servire, in frigo, per essere certi che sia ben scongelata anche all'interno.

Nessun commento:

Posta un commento