venerdì 23 ottobre 2015

Risotto al pomodoro vegan

Un piatto semplice, preparato un po' in tutte le cucine d'Italia ma con un ingrediente unico  e cioè il pomodoro.

4 mestoli si sugo di pomodoro già preparato ieri,
2 cimette di basilico
800 ml di brodo vegetale
1 cipollotto fresco
olio extravergine di oliva
320 gr di riso
Sale marino e pepe nero;


Scaldare il brodo.
In una padella far soffriggere a fiamma bassa lo scalogno tritato molto finemente con 2 cucchiai di olio, quindi aggiungere il riso e farlo tostare un minuto.
Unire 4-5 mestoli di brodo bollente e impostare il timer secondo i minuti di cottura del tipo di riso che si sta usando (solitamente 15-18 minuti).
Continuare unendo il brodo man mano che viene assorbito, mescolando di tanto in tanto, senza lasciare che il composto si asciughi troppo, altrimenti cuocerebbe male ed in modo discontinuo.
A metà cottura del riso, aggiungere il sugo di pomodoro, regolare di sale e unire un cucchiaio di basilico tritato, mescolando continuamente e portare a fine cottura aggiungendo brodo se ne bisogna.
Spegnere il fuoco, aggiungere 1 cucchiaio di olio d'oliva, mescolare e lasciar mantecare qualche minuto a tegame coperto.
Servire decorando con altro basilico.
P.S. la ricetta vegana non prevede l'uso di burro e formaggio, ma voi potete aggiungerne a vostro piacimento.

Nessun commento:

Posta un commento