sabato 3 ottobre 2015

Salmone croccante al tè verde

Dal blog " la cucina tradotta di Jamie" sono riuscita a preparare una cenetta in stile giapponese che ha stupito proprio tutti. A cominciare dalla mia dolce metà, che già storceva il naso all'idea...e una coppia di amici che avevo invitato per l'occasione e così, tra salsa di soia, zenzero e miso (salsa che non conoscevo a base di soia gialla fermentata e aromatizzata che in Giappone viene aggiunta a tutte le ricette e, dato il gusto particolarmente salato, si usa come da noi in Occidente usiamo il dado. La si può trovare nei negozi di alimentari etnici e bio, in piccole bustine) ho allestito la cenetta che si è rivelata fantastica e devo ringraziare Jamie per aver portato una ventata di profumi orientali nella mia cucina. Le dosi bastano per 4 persone.
  • gr: 500 di filetto di salmone diviso in 4 pezzi;
  • 2 bustine di tè verde;
  • gr: 200 taccole e 1 mazzetto di asparagi;
  •  gr: 400 di broccoletti piccoli, misti verdi e viola;
  • 1 conf. da gr: 400 di latte di cocco;
  • riso basmati 1 tazza tipo quelle da colazione;
  • 1 limone bio;
  • olio d'oliva evo, sale e pepe;
per la salsa al miso:
  • 1 bustina di miso;
  • 1 peperoncino;
  • 1 mazzetto di coriandolo;
  • 1 cucchiaino di miele;
  • 1 pezzetto di zenzero fresco di circa 2 centimetri già pelato;
  • il succo di 1/2 limone;
  • 2 cucchiai di salsa di soia;
Per la preparazione del riso versare 1 tazza di riso in un tegame ben caldo, quindi aggiungere il latte di cocco e usare la stessa confezione per 1 misura di acqua calda. Mettere il sale e  mezzo limone nell'acqua, coprire e cuocere per 10 minuti a fuoco moderato. 
Sistemare i pezzi di salmone su un foglio di carta forno e aggiungere sale, pepe e il contenuto delle bustine di tè verde e fare una vera e propria impanatura, quindi posare i pezzi nella padella ben calda, dalla parte della pelle, con 1 cucchiaio d'olio e non toccare assolutamente fino a che la pelle non si trasformi in una bella crosticina (occorreranno almeno 3 minuti), quindi girare i pezzi e rosolare  anche gli altri 3 lati. Togliere i pezzi dalla padella e con un coltellino togliere la pelle dal pesce, senza
farla rompere. Ripassare la pelle qualche attimo in padella dalla parte non fritta fino a quando avrà la consistenza di una patatina fritta, la useremo nella decorazione del piatto
Per la salsa al miso: versare nel bicchiere del frullatore il contenuto della bustina di miso, il cucchiaino di miele, 1/2 peperoncino, 1/2 mazzetto di coriandolo, lo zenzero affettato, il succo di mezzo limone, i 2 cucchiai di salsa di soia e qualche cucchiaio di acqua calda. Frullare il tutto fino ad ottenere un composto verde scuro e semi fluido, quindi distribuire sul fondo di un piatto da portata.
In un altro tegame con acqua già bollente sistemare le verdure già pulite e lasciate intere, mettendo nell'acqua la parte tagliata e lasciando fuori le cimette dei broccoli e degli asparagi. Al centro versate pure le taccole e scottare il tutto pochi minuti per lasciare le verdure croccanti.
Per servire distribuire le verdure scolate nel piatto con il miso che le condirà, mentre in un altro piatto mettere il riso dal quale toglieremo il limone spremuto leggermente e sul riso sistemare i pezzi di salmone e la pelle arrostita . Decorare con il 1/2 peperoncino affettato.

Nessun commento:

Posta un commento