martedì 10 novembre 2015

Filetto di maiale all'aceto balsamico e polenta arrostita

 Questo filetto al balsamico e verdure al pomodoro è una bontà, ottimo per una cenetta autunnale se accompagnata con fettine di polenta arrostita. Le dosi indicate bastano per 4 persone.
  • 700 gr di filetto di maiale tagliato a fette di circa 2 cm;
  • 2 cipolle di media grandezza;
  • 300 gr di pomodori maturi;
  • 1 tazza di brodo vegetale;
  • 2 cipolle di media grandezza;
  • una manciata di olive verdi denocciolate;
  • una manciata di fagiolini lessi;
  • un cucchiaio di capperi sotto sale;
  • 2 cucchiai di aceto balsamico; 
  • 1 cucchiaino di zucchero;
  • 4 cucchiai di olio d'oliva;
  • 100 gr di farina 00;
  • una noce di burro;
  • sale e pepe q.b.
  • foglie di basilico;
Affettare finemente le cipolle e fare rosolare a fuoco moderato con 3 cucchiai di olio quindi aggiungere i pomodori spellati, privati dei semi e tagliati a filetti, il brodo, sale e pepe e cuocere per 15 minuti circa.
Con il frullatore ad immersione frullare leggermente parte del sugo di pomodoro quindi condire con l'aceto balsamico e lo zucchero, versare nel sugo le olive. i capperi e i fagiolini e lasciare insaporire per altri 5 minuti, assaggiando per regolare di sale e pepe.
Infarinare i medaglioni di maiale e fare rosolare in una padella calda con il burro e 1 cucchiaio di olio d'oliva dorando da entrambi i lati per 5 o 6 minuti circa avendo cura di lasciarle morbida all'interno e spolverare con sale e pepe. Distribuire sui medaglioni la salsa alle verdure già pronta e, se occorre, un'altro poco di brodo lasciando insaporire qualche minuto. Servire ben caldo accompagnando con fettine di polenta abbrustolita, funghi o altre verdure di stagione. Decorare con le foglie di basilico fresco.




Nessun commento:

Posta un commento