lunedì 2 novembre 2015

Hamburger di riso al pomodoro

Appena imparerete a fare questi hamburger, la vostra cucina sarà la più ricercata cucina dei dintorni perchè attraverso i vostri bambini tutti sapranno che sapete cucinare delle specialità uniche.
Le dosi indicate bastano per 8/10 hamburger circa.

Hamburger di riso al pomodoro
  • 500 gr di risotto al pomodoro;
  • 150 gr di formaggio filante tipo mozzarella, scamorza, fontina...
  • 1 uovo bio;
  • 2 cucchiai di latte
  • 100 gr farina;
  • 150 gr di pangrattato;
  • olio di semi per friggere;
  • sale marino e pepe nero q.b.

Cominciare preparando un buon risotto al pomodoro seguendo la ricetta, potete preparane in più per il pranzo di oggi e poi metterne in frigo una parte per gli hamburger domani oppure cuocerlo appositamente. Versare la farina in un piatto ed il pangrattato in un altro, in una ciotola sbattete l’uovo con il latte e un bel pizzico di sale e pepe. Tagliare il formaggio a fettine di mezzo cm si spessore e poi tagliare ancora a quadretti per farne dei pezzi di un paio di cm di lato.
Rivestire la teglia del forno con carta forno e spennellare con olio, quindi accendere il forno a 200°.
Ungere leggermente le mani con olio, prendere una manciata di risotto al pomodoro, che freddo è ben compatto, formare una cavità al centro, inserire un quadrettino di formaggio e coprire con altro riso, schiacciando e dando una forma tonda e piatta, proprio come un hamburger e formare tutti gli altri.
Passate gli hamburger di riso così preparati prima nella farina, poi nell'uovo e per ultimo nel pangrattato, facendo attenzione a rivestire anche i lati e pressando bene, adagiandoli sulla carta forno unta, quindi ungere la parte superiore degli hamburger con olio ed infornare per 20 minuti circa o fino a quando saranno ben dorati, tirateli fuori dal forno e serviteli con una buona bruschetta alla siciliana o con una bella insalata colorata arcobaleno, per un secondo gustoso, nutriente e leggero.

Nessun commento:

Posta un commento