domenica 24 gennaio 2016

Crepes al ragù di tofu alla bolognese in salsa di pomodoro

Credetemi, anche i palati più esigenti gusteranno questo piatto vegetariano e ne tesseranno le lodi per il gusto così spartano e casereccio. Le crepes, preparate come si fa con i cannelloni di pasta fresca, conquisteranno i vostri commensali. Per 4 persone.
per le crepes:
  • 120 gr di farina 00;
  • 200 ml di acqua;
  • 3 uova;
  • 1 cucchiaio di olio d'oliva;
per il ragù di tofu:
  • 200 gr di tofu;
  • 1 cucchiaino di semi di finocchio in polvere;
  • mezzo cucchiaino di semi di cumino in polvere
  • 1 cucchiaino raso di curcuma;
  • 2 foglie d'alloro;
  • 2 funghi bianchi prataioli;
  • mezzo bicchiere vino rosso;
  • 400 ml di passata di pomodoro;
  • 2 cipolle, 1 grossa carota e 2 coste di sedano;
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale marino e pepe nero;
Per preparare questo finto ragù alla bolognese, utile per farcire diverse preparazioni, occorre prima di tutto lavare con cura sedano, carote e 1 cipolla ed affettare finemente il tutto, quindi rosolare bene in una padella calda con 2 cucchiai di olio d'oliva per 20 minuti circa lasciando stufare bene le verdure. Intanto pulire e affettare finemente i funghi, sbriciolare il tofu con una forchetta e versare in una padella antiaderente calda con 1 cucchiaio di olio d'oliva, aggiungere gli aromi in polvere: finocchio, cumino, curcuma e rosolare a fuoco vivace per 5 minuti circa, salando e pepando, quindi sfumare con il vino e versare il tutto nella padella con le verdure già rosolate, aggiungere 100 ml di passata di pomodoro, 1 foglia d'alloro, assaggiare per regolare di gusto, quindi coprire e cuocere a fuoco medio per altri 10 minuti o fino a quando il ragù si asciuga leggermente. 
Con la seconda cipolla tritata finemente e rosolata in 2 cucchiai di olio d'oliva, 300 ml di passata di pomodoro, 1 bicchiere di acqua o brodo vegetale e 1 foglia d'alloro preparare la salsa per la preparazione del piatto che andrà frullata con il frullatore ad immersione, a fine cottura. Cuocere per 10 minuti circa assaggiando per regolare di sale e pepe  e intanto preparare le crepes.
Setacciare 120 gr di farina in una ciotola, fare un buco al centro e rompervi le uova quindi con una forchetta cominciare a mescolare portando la farina nell'incavo e poi aggiungere gradatamente 200 ml di acqua e 1 cucchiaio d'olio fino ad ottenere un composto liscio. Fare riposare il composto, coperto per 30 minuti. Scaldare una padella per crepes di 18 cm circa, ungere con un tovagliolo bagnato nell'olio e appena è ben calda versare con un mestolino una quantità sufficiente a coprire il fondo sottilmente, girando la padella per aiutare il composto a spargersi e fare dorare, quindi con la paletta girare la crepes e dorare anche l'altro lato. Mettere la crepes pronta su un piatto coperto da un tovagliolo e preparare le altre fino ad esaurimento del composto (ne otterrete circa 12).
Farcire le crepes con un cucchiaio di ragù, arrotolarle e sistemarle in una pirofila da forno, quindi bagnare con la metà della salsa di pomodoro e infornare in forno caldo a 200° per 5 minuti. Per servire versare sul fondo dei piatti 1 cucchiaio di salsa di pomodoro ben calda quindi sistemarvi sopra 3 crepes e servire decorando con 1 foglia di prezzemolo o basilico fresco.

Nessun commento:

Posta un commento