venerdì 22 gennaio 2016

Tortino tofu e spinaci

Alla semplice frittata con spinaci oggi aggiungiamo il tofu che, con la sua delicatezza e debitamente condito, farà di questa semplice frittata un delizioso tortino, ottimo sia caldo che freddo, servito a spicchi come antipasto oppure a dadini e sistemato con pomodorini e verdure di stagione su spiedini e appena grigliate sotto il grill... lascio alla vostra fantasia i miei spunti di lavoro e buon appetito. Per 4 persone.
  • 300 gr di spinaci freschi oppure surgelati;
  • 100 di tofu;
  • 2 cipollotti, tritati compresa la parte verde;
  • 1 cucchiaino di noce moscata grattugiata;
  • 5  uova;
  • 2 cucchiai di pangrattato, più extra per lo spolvero della teglia;
  • 1 cucchiaino di lievito alimentare secco in polvere(o 1 cucchiaio di formaggio grattugiato se non avete problemi con i latticini);
  • sale marino e pepe nero appena macinato;
  • olio extravergine d'oliva;
In una padella ben calda versare 3 cucchiai di olio d'oliva e rosolare brevemente i cipollotti tritati, quindi aggiungere gli spinaci tagliuzzati oppure quelli surgelati e rosolare per 10 minuti circa fino a quando il tutto è ben asciutto (scongelare preventivamente gli spinaci togliendoli qualche ora prima dal freezer se non usate quelli freschi), quindi unire il tofu sbriciolato con una forchetta e condire con sale, pepe e la noce moscata, continuando a rosolare per altri 3 o 4 minuti, quindi spegnere e fare intiepidire. Intanto rompere le uova in una ciotola, aggiungere un pizzico di sale, il lievito secco, il pangrattato e una spolverata di pepe nero, sbattendo bene con una forchetta quindi aggiungere gli spinaci preparati, mescolare e versare il tutto in una teglia da forno unta d'olio e cosparsa di pangrattato e infornare a 180° per 25/30 minuti fino a doratura.

Nessun commento:

Posta un commento