martedì 5 giugno 2018

Spaghettoni con carciofi su crema di patate e acciughe

Oggi ho vi propongo un'altro piatto del grande Antonino Cannavacciuolo: un primo piatto veramente squisito: spaghettoni con i carciofi adagiati su una gustosa crema di patate e acciughe...da provare!
un insieme di sapori assolutamente perfetto. Per 4 persone.


  • 300 gr di spaghettoni o tonnarelli;
  • 6 filetti di acciughe salate o sott'olio;
  • 2 carciofi freschi;
  • 1 cipolla bianca media;
  • 3 patate di media grandezza;
  • pecorino grattugiato q.b;
  • 300 ml di brodo vegetale;
  • basilico e prezzemolo freschi q.b;
  • erbe aromatiche a piacere:
  • olio extravergine d'oliva;
  • sale marino e pepe nero appena macinato.

Pulire i carciofi e bagnarli in acqua e limone, quindi tagliarli a fettine molto sottili, metterli in una padella antiaderente con un filo d'olio extravergine di oliva, sale e pepe e farli cuocere lentamente.
Tagliare a fettine sottili sia la cipolla che le patate e mettere in un pentolino insieme ad un filo di olio extravergine di oliva. Lasciare insaporire e poi aggiungere un paio di mestoli di brodo vegetale caldo, foglie di basilico, sale e pepe e lasciar cuocere a fiamma dolce.
Quando la crema di patate è pronta, trasferire il contenuto del pentolino in un mixer. Unire le acciughe e frullare fino ad ottenere una crema omogenea e soffice.
In una pentola con abbondante acqua salata far cuocere la pasta, scolarla al dente e versarla nella padella con i carciofi. Spolverare con pecorino grattugiato e mescolare velocemente facendo mantecare la pasta con il condimento e aggiungendo un po' d'acqua di cottura.
Disporre sul fondo dei piatti la crema di patate e acciughe e sistemarci sopra la pasta previamente arrotolata con il forchettone e disponendo i carciofi in cima.
Spolverare ancora con il pecorino grattugiato e completare con foglioline di erbe aromatiche a piacere prima di servire.

Nessun commento:

Posta un commento