venerdì 15 maggio 2015

Linguine in crema di asparagi e piselli

Il piatto di oggi tutto all'insegna dei prodotti di stagione, perchè mai come in primavera gli ortaggi si fregiano del loro gusto unico e irripetibile. Facciamo un giro al mercato e regaliamoci il tempo di scegliere le verdure e gli ortaggi migliori con un occhio alla sostenibilità della nostra terra e dei suoi prodotti unici. Per 4 persone.

  • 400 gr pasta tipo linguine,
  • 1 mazzetto di asparagi freschi,
  • 300 gr di piselli freschi appena sgranati,
  • 2 cimette di basilico (o menta a piacere),
  • 3 cipollotti,
  • 1 cucchiaio di farina 00,
  • 350 ml di latte parzialmente scremato,
  • 1 limone e gr: 50 di parmigiano grattugiato,
  • olio d'oliva, sale e pepe q.b.
Affettare i cipollotti e rosolare brevemente in una padella calda con 3 cucchiai di olio d'oliva, quindi versare gli asparagi puliti e affettati a cm: 1, i piselli sgranati e il basilico (o la menta) tritato e fare rosolare per 4 o 5 minuti, aggiungere la farina e fare tostare e poi diluire con il latte, salare e pepare e fare sobbollire per 5 minuti a fuoco moderato, quindi con il frullatore ad immersione frullare fino ad ottenere una crema dalla consistenza desiderata lasciandola più o meno granulosa. Cuocere le linguine al dente, scolare e versare nella padella con la crema, aggiungere un po' dall'acqua di cottura della pasta, una spolverata di pepe, il succo di mezzo limone e il parmigiano grattugiato, fare mantecare qualche minuto e servire caldissima.

Nessun commento:

Posta un commento